Claudia Marchi – Artista

 

 

claudiaMarchiClaudia Marchi Goitese di nascita, artisticamente si è formata nelle aule dell’Istituto d’Arte di Guidizzolo, diretto a quel tempo da un grande Maestro della Pittura il Prof. Alessandro Dal Prato.

Anni scolastici  in cui Claudia ha scoperto la “bellezza” del nostro  patrimonio artistico, nello studio ne ha approfondito la conoscenza e attraverso una costante ricerca pittorica, che tuttora continua, ha trovato una sua originale capacità espressiva.

Nel percorso formativo la Marchi ha sperimentato varie tecniche, dalla pittura su vetro (sottovetro), ai Naïve dai colori lucenti che spesso sconfinano nel surreale, alle raffigurazioni Sacre – Madonne bizantine e Rinascimentali, creazioni accolte da un  pubblico attento all’innovazione che si ancora alla tradizione, positivamente.

Oltre al vetro (sottovetro),  dipinge a tempera su tavola di legno soggetti sacri rinascimentali, rielaborati ed arricchiti da innovative metodologie pittoriche. Con olio su tela, al di là delle tematiche, continua la tradizione della Grande Pittura Europea. Attualmente  è soprattutto nell’acquerello che Claudia sa meglio “raccontarsi raccontando”.

Attraverso i colori, giocando con le sfumature e le velature, Claudia dipinge “romanzi”, che già in un primo epidermico sguardo aprono a mondi diversi.

Cogliendo la luce dell’attimo, nei colori svela segrete sensazioni, intimi pensieri che determinano la quotidiana esteriorità dell’esistenza. Un filo continuo che la lega alla grande pittura impressionista ed espressionista, che rifiutando il concetto di “Atto Artistico”, si concretizza nell’“Opera d’Arte” che ancora sa raccontare la vita

Claudia Marchi, che vive e lavora a Goito, non dipinge solo quadri, ma richiamandosi alla tradizione Italiana dell’Artigianato Artistico ha espresso la sua Arte Decorativa su vari materiali, dalla ceramica alla porcellana, al peltro, all’ottone , all’argento e ai tessuti ottenendo ottimi risultati.

Una pittura dalle tenue tinte mai forti, mai pesanti, ti prende lo sguardo immergendoti in un cromatismo filosofico che inquieta e riporta  alla tumultuosa complessità esistenziale che nell’Arte tende a placarsi.

(G. V. Tojo)

Mostra permanente presso lo Studio Artistico di Goito (Mantova) – S. S. Goitese n° 326.

Mostre principali: Salone Nazionale del Mobile di Milano – Fiera Campionaria Internazionale di Milano – Galleria Fribe di Colonia (Germania) – Taverna dei Naifs Stoccarda (Germania) – Palazzo del Turismo di Milano – Palazzo della Ragione  Mantova – Mostra del Mini Quadro Naif di Viadana – Fiera internazionale di Firenze – Galleria Williams Londra – Collettiva benefica Antoniano di Bologna.

Claudia Marchi è stata la prima Madonnara Donna a partecipare alla Manifestazione  internazionale annuale dei Madonnari presso il Santuario delle Grazie di Curtatone – Mantova.

Claudia Marchi ha partecipato ad altre Mostre personali e collettive, ma da alcuni anni espone solamente nel suo studio e tramite Web, tranne che per alcuni eventi Artistici che ritiene Culturalmente significativi.